Salemi, giardino sensoriale Idroponico

Salemi, giardino sensoriale Idroponico

06/13/2020 0 Di Redazione

Il giardino sensoriale Idroponico, unico in Sicilia, è stato realizzato nel 2017 grazie all’agronomo Dottor Gaspare Leone e il signor Nino Curia in collaborazione con alcune associazioni del territorio come Rotary Club, l’associazione Spazio Libero Onlus e la cooperativa “Vivere con”.

Si trova nell’area esterna del Centro Kim, Via Rocco Chinnici.

Il giardino è stato realizzato con la tecnica di coltivazione innovativa detta “Idroponica” cioè fuori suolo su substrato inerte  e alimentata con una soluzione nutritiva adeguata chiamata “acquaponica” cioè con sola acqua e nutrienti.

In questo luogo le persone con disabilità possono vivere in armonia con la natura, sviluppando i propri sensi grazie alla coltivazione di erbe aromatiche, officinali, orticole e frutticole.

Il giardino ha un ruolo ludico, sociale e didattico, in quest’ ottica i profumi, i colori, gli odori, il gusto divengono strumenti che insegnano a conoscere la natura per apprezzarla e amarla.

Questo luogo nasce al fine di sviluppare le conoscenze del mondo della natura attraverso stimoli: Visivi, Acustici, Tattili, Olfattivi.

Vengono realizzati laboratori, corsi, eventi, e visite sensoriali, seguendo un calendario che può variare in base alle stagioni.

È obbligatoria la prenotazione al numero: 328/8415251