Gibellina: “Orto botanico”

Gibellina: “Orto botanico”

06/03/2020 0 Di Redazione

Nel cuore della Città di Gibellina è presente uno spazio verde, particolarmente caratteristico, nel quale crescono alcuni tra i principali elementi botanici del Mediterraneo. Questo luogo è un mix tra arte e natura, infatti oltre ad essere un particolare spazio verde, è arricchito al suo interno da importanti opere artistiche, ammirabili lungo tutti i viali. Tra questi, uno dei più importanti è il “Portale d’ingresso” di Pietro Consagra, realizzato in cemento e marmo, alto 10 m e largo 8 m.  Immerso nel verde, al confine ovest dell’orto, è possibile ammirare una scultura in ferro “Meridiana ellittica” di Ettore Colla, realizzata nel 1966 che ha un diametro di 54 cm. L’interesse per quest’opera deriva dal fatto che si tratta di una rivisitazione contemporanea e avanguardistica del più antico strumento di misurazione del tempo. Uno strumento naturale per misurare attraverso il sole, elemento proprio della natura, il susseguirsi del tempo. Non a caso, quest’opera è stata realizzata all’interno dell’orto botanico; esso nasce proprio per sottolineare l’importanza della natura nella quotidianità dell’oggi. Lungo i viali di questo giardino è possibile vivere delle belle passeggiate, immersi tra gli odori e i colori tipici della macchia mediterranea: dai colori intensi degli agrumi al verde degli ulivi e dell’alloro, circondati da varie tipologie di palme.