“Notte Rosa: Donna custode di tradizioni”

08/21/2018 0 Di Redazione

4 Luglio 2015.

Al fine di valorizzare il tema di Expo 2015, “Nutrire il mondo”, creando un ponte tra Milano e Salemi, l’Associazione Spazio Libero Onlus in collaborazione con “Spazio Tradizioni” inserendosi nell’evento “Notte Rosa 2015” ha effettuato un viaggio fotografico ed esperienziale per esaltare la relazione tra la donna e le tradizioni autoctone della città, con una particolare attenzione alla Festa di San Giuseppe.

La donna ha un ruolo fondamentale nella trasmissione storica ed esperienziale di questa festività, i capolavori realizzati da mani sapienti divengono veri e propri gioielli tramandati da generazioni in generazioni con quella passione propria delle donne.

Dunque le 10 foto scelte raccontano momenti diversi della lavorazione e realizzazione dei pani, in ogni foto sguardi, gesti, raccontano frammenti di vita.

A fianco dunque a questa mostra fotografica, è stato collocato in un locale del centro storico uno spazio espositivo sull’arte del pane, nel quale sono stati esposti piccoli e grandi gioielli di pane rivisitati in chiave moderna e realizzati dalle maestre d’arte di “Spazio Tradizioni”: Maria Concetta Amari, Valentina Drago e Giusy Drago.

La serata è stata infine circondata da musiche e canti tradizionali eseguiti dall’artista non vedente Nino Ciaravolo, creando un ponte tra l’arte del pane e l’arte della musica, intesa anch’essa come veicolo di inclusione e scoperta delle tradizioni.

L’evento è stato patrocinato dal comune di Salemi.